Non si indicizza su Google? Ecco i motivi e cosa fare

non indicizzato su Google
non indicizzato su Google

Se il tuo contenuto non appare nei risultati di ricerca di Google, potresti trovarti di fronte a una sfida frustrante. In questo articolo, esploreremo i nove motivi principali per cui il tuo sito potrebbe non essere indicizzato correttamente e forniremo soluzioni pratiche per migliorare la tua visibilità online. Inoltre, aggiungeremo cinque ulteriori punti da considerare per ottimizzare ulteriormente il tuo sito.

Esistono delle procedure per indicizzare rapidamente una pagina web, ma potrebbero non funzionare in presenza di particolari criticità, che ora andremo ad analizzare. Si raccomanda, tuttavia, di non confondere l’indicizzazione con il posizionamento.

Differenze tra indicizzazione e posizionamento su Google

Nel contesto del SEO (Search Engine Optimization), che si occupa dell’ottimizzazione dei siti web per i motori di ricerca, i termini “indicizzazione” e “posizionamento” rappresentano due fasi distinte ma entrambe fondamentali per la visibilità di un sito. Ecco una spiegazione dettagliata di entrambi i concetti:

  1. Indicizzazione: L’indicizzazione, o indexing, si riferisce al processo tramite il quale i motori di ricerca, come Google, scoprono e archiviano le pagine web nel loro indice. Quando un sito web viene pubblicato per la prima volta o aggiornato, i crawler dei motori di ricerca esplorano il sito per comprendere il contenuto di ciascuna pagina. Queste informazioni vengono poi archiviate nell’indice del motore di ricerca, che funziona un po’ come un’enorme biblioteca digitale. L’indicizzazione è quindi il primo passo necessario per far sì che una pagina web sia visibile nei risultati di ricerca.
  2. Posizionamento: Il posizionamento, o ranking, descrive il processo mediante il quale le pagine web indicizzate vengono ordinate nei risultati di ricerca in base a determinate query. Il posizionamento è influenzato da vari fattori di ranking, che includono la pertinenza del contenuto rispetto alla query di ricerca, l’usabilità del sito (ad esempio, tempi di caricamento rapidi e facilità di navigazione), la qualità dei backlinks (collegamenti esterni che puntano al sito), tra molti altri. L’obiettivo del SEO è ottimizzare questi e altri fattori per migliorare il posizionamento di un sito web nei risultati di ricerca, rendendolo più visibile agli utenti che cercano termini rilevanti.

In sintesi, mentre l’indicizzazione si assicura che un sito web sia conosciuto dai motori di ricerca, il posizionamento determina quanto in alto apparirà il sito nei risultati di ricerca per specifiche query. Entrambi i processi sono cruciali per il successo di una strategia SEO efficace.

Il Sito è Impostato su “No Index” o Bloccato da Robots.txt

Uno degli errori più comuni è avere il sito impostato su “No Index” o bloccato dal file Robots.txt. Questo accade spesso durante la fase di sviluppo per evitare che i motori di ricerca indicizzino pagine incomplete.

Soluzione: Controlla le impostazioni del tuo sito e assicurati che le pagine principali non siano impostate su “No Index”. Rivedi il file Robots.txt per garantire che non stia bloccando i crawler di Google.

Dominio Recente, non si indicizza

I domini nuovi possono richiedere più tempo per essere indicizzati e posizionati. Google ha bisogno di tempo per acquisire fiducia nel tuo sito.

Soluzione: Continua a creare contenuti di qualità e lavora per ottenere backlink da siti autorevoli. La pazienza è fondamentale per i nuovi domini.

Lentezza di Google nell’Indicizzazione

Google può impiegare tempo per indicizzare nuovi contenuti, specialmente su siti meno noti.

Soluzione: Usa Google Search Console per segnalare nuovi contenuti e invia una sitemap aggiornata per accelerare l’indicizzazione.

Contenuti Inappropriati

Contenuti di bassa qualità, duplicati o non pertinenti possono penalizzare il tuo posizionamento.

Soluzione: Rivedi i tuoi contenuti per assicurarti che siano originali, di alta qualità e rilevanti per il tuo pubblico. Utilizza strumenti SEO per identificare le parole chiave più efficaci e integrale nei tuoi contenuti.

Struttura del Sito e Sitemap

Una struttura del sito confusa può rendere difficile per i motori di ricerca indicizzare correttamente le tue pagine. L’assenza di una sitemap XML complica ulteriormente la situazione.

Soluzione: Organizza il tuo sito con una struttura logica e chiara. Crea e invia una sitemap XML attraverso Google Search Console.

Ottimizzazione dei Meta Tag, Immagini e Video

Meta tag non ottimizzati, immagini e video possono ridurre le tue possibilità di un buon posizionamento. I meta tag forniscono informazioni cruciali ai motori di ricerca, mentre immagini e video ottimizzati migliorano l’esperienza utente.

Soluzione: Ottimizza i meta tag per tutte le pagine, utilizza descrizioni alt per le immagini e comprimi i file multimediali per garantire tempi di caricamento rapidi.

Profilo di Backlink Sbilanciato

Un profilo di backlink con troppi link di bassa qualità può danneggiare la tua reputazione.

Soluzione: Concentrati su un profilo di backlink naturale e di alta qualità, ottenendo link da siti affidabili e pertinenti.

Prestazioni del Sito

La velocità di caricamento delle pagine è cruciale. Un sito lento può influenzare negativamente l’esperienza utente e il ranking.

Soluzione: Ottimizza la velocità del tuo sito comprimendo le immagini, riducendo il codice e utilizzando una rete di distribuzione dei contenuti (CDN).

Competitività del Settore

In settori altamente competitivi, può essere difficile posizionarsi bene nei risultati di ricerca.

Soluzione: Identifica nicchie meno competitive e concentra i tuoi sforzi SEO su queste aree. Differenziati dalla concorrenza con contenuti unici e di valore.

Problemi Tecnici del Sito

Problemi tecnici come errori 404, link rotti o server non funzionanti possono impedire a Google di indicizzare correttamente il tuo sito.

Soluzione: Monitora regolarmente il tuo sito per identificare e risolvere problemi tecnici. Utilizza strumenti come Google Search Console per rilevare e correggere errori.

Mancanza di Contenuti Aggiornati

I contenuti obsoleti possono ridurre la rilevanza del tuo sito agli occhi di Google.

Soluzione: Aggiorna regolarmente i tuoi contenuti per mantenerli freschi e rilevanti. Aggiungi nuove informazioni e rimuovi quelle non più pertinenti.

Scarsa User Experience (UX)

Un’esperienza utente negativa può penalizzare il tuo posizionamento. Fattori come navigazione difficile, layout confuso e tempi di caricamento lenti influiscono negativamente.

Soluzione: Migliora la user experience del tuo sito. Assicurati che la navigazione sia intuitiva, il layout sia chiaro e i tempi di caricamento siano rapidi.

 Assenza di Mobile Optimization

Con un numero crescente di utenti che navigano da dispositivi mobili, un sito non ottimizzato per il mobile può perdere posizioni nei risultati di ricerca.

Soluzione: Assicurati che il tuo sito sia completamente ottimizzato per i dispositivi mobili. Utilizza un design responsivo che si adatti a diverse dimensioni di schermo.

Mancanza di Presenza sui Social Media

Una scarsa presenza sui social media può limitare la tua visibilità e il traffico verso il tuo sito.

Soluzione: Integra una strategia di social media per aumentare la visibilità dei tuoi contenuti. Condividi regolarmente i tuoi articoli e interagisci con il tuo pubblico sui vari canali social.

Migliorare il posizionamento nei risultati di ricerca di Google richiede una strategia SEO ben pianificata e un impegno costante. Identificando e affrontando i quattordici motivi principali per cui il tuo sito potrebbe non essere indicizzato correttamente, puoi aumentare significativamente la tua visibilità online. Monitora regolarmente le prestazioni del tuo sito e adatta la tua strategia SEO in base ai cambiamenti negli algoritmi di Google e alle tendenze del mercato.

Seguendo queste soluzioni, potrai superare le criticità e migliorare il posizionamento del tuo sito, ottenendo più traffico e visibilità.

Chiedi ulteriori informazioni al nostro Chatbot. (abbi pazienza se non risponde correttamente, a volte è un poco pigro…)

Dubbi? Domande?Chiedimi ORA

Scopri come posso aiutarti
e far crescere la tua attività

Abbi pazienza se qualcosa non funziona correttamente, è ancora  sperimentale…